Avete immagini, loghi, caschi, autografi, poster, programmi e risultati relativi a questa pagina. MagF1 ha bisogno di te! Aiutateci a completare o modificare il database contattandoci tramite il formulario di contatto o via e-mail a contact@magf1.com.

Pubblicita
Pubblicità

Sergio Pérez (Red Bull) ha vinto per la seconda volta in carriera in una gara folle davanti a Sebastian Vettel (Aston Martin) e Pierre Gasly (AlphaTauri).

Red Bull: Perez P1 / Verstappen P18/DNF

Dopo la sua eccellente performance a Monaco, la Red Bull sta prendendo il vantaggio psicologico su Mercedes. Sergio Perez ha ottenuto la sua prima vittoria con la Red Bull e la seconda della sua carriera. Senza il ritiro di Max Verstappen in seguito all’esplosione del suo pneumatico sinistro, probabilmente causato da un pezzo di detrito dell’incidente di Lance Stroll, sarebbe stato un doppio garantito. Nella battaglia per il campionato piloti con Lewis Hamilton, è status quo.

Aston Martin: Vettel P2 / Stroll DNF

Un altro grande weekend per Sebastian Vettel, che ha ripreso da dove aveva lasciato e ha ottenuto un magnifico secondo posto dopo aver condotto quattro giri. È il primo podio della storia per Aston Martin. Lance Stroll si ritira con un problema al cambio. Il suo incidente avrà conseguenze per il ritiro di Max Verstappen.

AlphaTauri: Gasly P3 / Tsunoda P7

Pierre Gasly sul podio per la terza volta nella sua carriera, il giovane pilota francese sta facendo scintille con la sua AlphaTauri. Il suo recente trasferimento in Italia ha fatto bene a Yuki Tsunoda, che è arrivato settimo e ha dato ad AlphaTauri 21 punti.

Ferrari: Leclerc P4 / Sainz P8

Un altro grande fine settimana per le Ferrari. Charles Leclerc ha iniziato in pole e ha condotto il primo giro, mettendo la sua Ferrari al quarto posto e Carlos Sainz finito ottavo. Punti importanti per la sua lotta con McLaren presso il produttore.

McLaren: Norris P5 / Ricciardo P9

Torna al colore Papaya caro al suo fondatore Bruce McLaren. Lando Norris e Daniele Ricciardo finire nei punti e mantenere il contatto con la Ferrari nel campionato del mondo dei produttori. Una buona gara per il pilota australiano dopo un weekend catastrofico a Monaco.

Alpine: Alonso P6 / Ocon DNF

Fernando Alonso ha finito sesto e segnato punti importanti nel campionato. Ocon si è ritirato dopo tre giri a causa di un problema con la sua power unit.

Alfa Romeo: Räikkönen P10 / Giovinazzi P11

Kimi Räikkönen ha segnato il punto per il decimo posto e ha finito la gara appena davanti ad Antonio Giovanazzi. Alfa Romeo è ottavo nel campionato con 2 piccoli punti.

Mercedes: Bottas P12 / Hamilton P15

Senza l’errore di Lewis Hamilton di disabilitare i suoi freni posteriori dopo una manovra per evitare Sergio Perez sul restart, il pilota britannico avrebbe finito secondo che sarebbe stato un ottimo affare nel campionato piloti, ma ahimè Lewis finito quindicesimo. Bottas ha finito dodicesimo in mezzo al gruppo, una gara tranquilla. Ci vorrà di più per rivendicare il titolo dei costruttori. Zero punti nel campionato costruttori, questo non era successo dal Gran Premio d’Austria 2018. Dopo un fine settimana a Monaco da dimenticare, Mercedes è nel buco!

Haas: Schumacher P13 / Mazepin P14

Le due Haas finiscono la gara davanti alle due Williams, è una piccola impresa ma c’è ancora molta strada da fare per ottenere punti.

Williams: Latifi P16 / Russell P17

Come a Monaco, la Williams ha finito la gara molto indietro, ancora nessun punto nel campionato costruttori.

Race

PONUPilotaClasseCostruttorePneumaticoTempoGiroCommentoGapMediaPTS
111Flag MexicoSergio PérezRed Bull - HondaPi2:13:36.41051-137.440 km/h25
25Flag GermanySebastian VettelAston Martin - MercedesPi2:13:37.79551+0:01.385137.416 km/h18
310Flag FrancePierre GaslyAlphaTauri - HondaPi2:13:39.17251+0:02.762137.393 km/h15
416Flag MonacoCharles LeclercFerrariPi2:13:40.23851+0:03.828137.375 km/h12
54Flag United KingdomLando NorrisMcLaren - MercedesPi2:13:41.16451+0:04.754137.359 km/h10
614Flag SpainFernando AlonsoAlpine - RenaultPi2:13:42.79251+0:06.382137.331 km/h8
722Flag JapanYuki TsunodaAlphaTauri - HondaPi2:13:43.03451+0:06.624137.327 km/h6
855Flag SpainCarlos Sainz, Jr.FerrariPi2:13:44.11951+0:07.709137.308 km/h4
93Flag AustraliaDaniel RicciardoMcLaren - MercedesPi2:13:45.28451+0:08.874137.288 km/h2
107Flag FinlandKimi RäikkönenAlfa Romeo - FerrariPi2:13:45.98651+0:09.576137.276 km/h1
1199Flag ItalyAntonio GiovinazziAlfa Romeo - FerrariPi2:13:46.66451+0:10.254137.265 km/h0
1277Flag FinlandValtteri BottasMercedesPi2:13:47.67451+0:11.264137.247 km/h0
1347Flag GermanyMick SchumacherHaas - FerrariPi2:13:50.65151+0:14.241137.196 km/h0
149Flag RussiaNikita MazepinHaas - FerrariPi2:13:50.72551+0:14.315137.195 km/h0
1544Flag United KingdomLewis HamiltonMercedesPi2:13:54.07851+0:17.668137.138 km/h0
166Flag CanadaNicholas LatifiWilliams - MercedesPi2:14:18.78951(1)+0:42.379136.717 km/h0
1763Flag United KingdomGeorge RussellWilliams - MercedesPi1:33:22.20648+ 3 laps185.096 km/h0
18DNF33Flag NetherlandsMax VerstappenRed Bull - HondaPi1:25:35.56445Tyre + 6 laps189.290 km/h0
DNF18Flag CanadaLance StrollAston Martin - MercedesPi0:52:15.26229Gearbox + 22 laps199.772 km/h0
DNF31Flag FranceEsteban OconAlpine - RenaultPi0:06:01.7053power unit + 48 laps178.206 km/h0
(1) 10 second stop-and-go converted to a 30 second time penalty for not using pit lane

Giri in testa

PONUPilotaClasseCostruttorePneumaticoGiroSequence%PTS
133Flag NetherlandsMax VerstappenRed Bull - HondaPi291, 18-4556.860
244Flag United KingdomLewis HamiltonMercedesPi92-1017.650
311Flag MexicoSergio PérezRed Bull - HondaPi812-13, 46-5115.690
45Flag GermanySebastian VettelAston Martin - MercedesPi414-177.840
516Flag MonacoCharles LeclercFerrariPi111.960

Pagina tradotta automaticamente dal Francese con DeepL®

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità

Notizie correlate

Pubblicita
Pubblicità
Iscriviti alla nostra newsletterPer ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul MagF1

    MagF1 non ha alcuna connessione con il Gruppo Formula One, la FIA, il FIA Formula One World Championship o Formula One Licensing B.V. e il suo contenuto non è approvato o sponsorizzato da queste entità. I termini F1, FORMULA UNO, FORMULA 1, FORMULA UNO e FORMULA 1 e qualsiasi combinazione di questi termini così come i loghi utilizzati in relazione al Campionato Mondiale di Formula Uno sono di proprietà di Formula One Licensing B.V. Essi non possono essere utilizzati in alcun modo che implichi un legame ufficiale con Formula One Group, la FIA, il Campionato Mondiale di Formula Uno FIA o Formula One Licensing B.V. Quest'ultima si riserva il diritto di prendere provvedimenti in caso di violazione.