Avete immagini, loghi, caschi, autografi, poster, programmi e risultati relativi a questa pagina. MagF1 ha bisogno di te! Aiutateci a completare o modificare il database contattandoci tramite il formulario di contatto o via e-mail a contact@magf1.com.

Pubblicita
Pubblicità

Romain Grosjean ha ottenuto il secondo posto e il suo primo podio al Gran Premio di Indianapolis sabato 15 maggio. Questo è un vero successo per il pilota francese, che ha appena recuperato dalle lesioni alla mano sinistra, che è stata bruciata in un incidente il 29 novembre sul circuito del Bahrain. È stato anche un risultato per il francese, dato che era solo la sua terza gara della IndyCar Series nella sua Dallara-Honda del Dale Coyne Racing.

Romain Grosjean, partito in testa grazie alla sua pole position del giorno precedente, ha dominato la prima parte della gara, conducendo fino al 43esimo degli 85 giri quando la sua squadra ha deciso di portarlo ai box per il rifornimento e il cambio gomme. Alla fine, è stato il giovane pilota olandese Rinus Veekay che ha vinto la gara nella sua Chevrolet e ha preso la prima vittoria della sua carriera IndyCar Series.

Questo è il suo primo palo in 10 anni! Il precedente è stato nel 2011, in GP2, a Istanbul.

Pagina tradotta automaticamente dal Francese con DeepL®

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità

Notizie correlate

Pubblicita
Pubblicità
Iscriviti alla nostra newsletterPer ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul MagF1

    MagF1 non ha alcuna connessione con il Gruppo Formula One, la FIA, il FIA Formula One World Championship o Formula One Licensing B.V. e il suo contenuto non è approvato o sponsorizzato da queste entità. I termini F1, FORMULA UNO, FORMULA 1, FORMULA UNO e FORMULA 1 e qualsiasi combinazione di questi termini così come i loghi utilizzati in relazione al Campionato Mondiale di Formula Uno sono di proprietà di Formula One Licensing B.V. Essi non possono essere utilizzati in alcun modo che implichi un legame ufficiale con Formula One Group, la FIA, il Campionato Mondiale di Formula Uno FIA o Formula One Licensing B.V. Quest'ultima si riserva il diritto di prendere provvedimenti in caso di violazione.