Avete immagini, loghi, caschi, autografi, poster, programmi e risultati relativi a questa pagina. MagF1 ha bisogno di te! Aiutateci a completare o modificare il database contattandoci tramite il formulario di contatto o via e-mail a contact@magf1.com.

Pubblicita
Pubblicità

Coprendo la Formula Uno dalla fine degli anni ’50 per la BBC, Murray Walker è diventato rapidamente famoso per il suo stile di commento, in cui attacchi di lirismo incontrollato (anche quando è calmo, sembra che i suoi pantaloni siano in fiamme, come ha detto un collega) si alternano a considerazioni assurde e comici lapsus.

È diventato la “voce” della Formula Uno in Gran Bretagna, lasciando la BBC a metà degli anni ’90 per unirsi a ITV, che aveva acquisito i diritti per trasmettere la Formula Uno.

Nel settembre 2001, all’età di 77 anni, Walker ha smesso di commentare le gare. La BBC gli ha chiesto di uscire dalla pensione nel 2005 per commentare il Grand Prix Masters, una competizione tra ex stelle della Formula Uno. Nel 2006, il team Honda F1 lo ha reclutato per intrattenere i suoi ospiti durante i Gran Premi.

Nel giugno 2013, Murray Walker ha annunciato di essere affetto da un cancro al sistema linfatico, dicendo che poteva essere trattato medicalmente con un’alta probabilità di successo con sessioni di chemioterapia: “Il mio cancro è stato rilevato incredibilmente presto. È curabile. I medici mi hanno detto che sono in buona forma, quindi sono molto ottimista. “

È morto il 13 marzo 2021 all’età di 97 anni.

Pagina tradotta automaticamente dal Francese con DeepL®

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità

Notizie correlate

Pubblicita
Pubblicità
Iscriviti alla nostra newsletterPer ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul MagF1

    MagF1 non ha alcuna connessione con il Gruppo Formula One, la FIA, il FIA Formula One World Championship o Formula One Licensing B.V. e il suo contenuto non è approvato o sponsorizzato da queste entità. I termini F1, FORMULA UNO, FORMULA 1, FORMULA UNO e FORMULA 1 e qualsiasi combinazione di questi termini così come i loghi utilizzati in relazione al Campionato Mondiale di Formula Uno sono di proprietà di Formula One Licensing B.V. Essi non possono essere utilizzati in alcun modo che implichi un legame ufficiale con Formula One Group, la FIA, il Campionato Mondiale di Formula Uno FIA o Formula One Licensing B.V. Quest'ultima si riserva il diritto di prendere provvedimenti in caso di violazione.