Avete immagini, loghi, caschi, autografi, poster, programmi e risultati relativi a questa pagina. MagF1 ha bisogno di te! Aiutateci a completare o modificare il database contattandoci tramite il formulario di contatto o via e-mail a contact@magf1.com.

Pubblicita
Pubblicità

Il pilota svizzero di Moto3 Jason Dupasquier è morto domenica all’età di 19 anni dopo aver subito un grave incidente nelle qualifiche del Gran Premio d’Italia sul circuito del Mugello.

Jason Dupasquier è caduto dalla classe Moto3 nei momenti finali delle qualifiche di sabato. Secondo il filmato, che mostra solo la fine dell’incidente, e le dichiarazioni degli altri piloti coinvolti, il giapponese Ayumu Sasaki e lo spagnolo Jeremy Alcoba, è stato colpito da almeno una moto prima di scivolare in pista.

Dopo circa 40 minuti di intervento dei soccorritori, il 19enne svizzero è stato trasferito in elicottero all’ospedale Careggi di Firenze, dove ha riportato un grave trauma.

Il giovane aveva subito un intervento chirurgico toracico durante la notte per una lesione vascolare e gravi danni cerebrali.

Figlio del pilota di motocross e Supermotard Philippe Dupasquier, Jason ha fatto il suo debutto nel campionato del mondo nel 2020 con i colori del team tedesco PrüstelGP, che corre con le KTM. Nel 2021, dopo cinque partenze, era 10° nella classifica piloti con 27 punti.

Pagina tradotta automaticamente dal Francese con DeepL®

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità

Notizie correlate

Pubblicita
Pubblicità
Iscriviti alla nostra newsletterPer ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul MagF1

    MagF1 non ha alcuna connessione con il Gruppo Formula One, la FIA, il FIA Formula One World Championship o Formula One Licensing B.V. e il suo contenuto non è approvato o sponsorizzato da queste entità. I termini F1, FORMULA UNO, FORMULA 1, FORMULA UNO e FORMULA 1 e qualsiasi combinazione di questi termini così come i loghi utilizzati in relazione al Campionato Mondiale di Formula Uno sono di proprietà di Formula One Licensing B.V. Essi non possono essere utilizzati in alcun modo che implichi un legame ufficiale con Formula One Group, la FIA, il Campionato Mondiale di Formula Uno FIA o Formula One Licensing B.V. Quest'ultima si riserva il diritto di prendere provvedimenti in caso di violazione.