Avete immagini, loghi, caschi, autografi, poster, programmi e risultati relativi a questa pagina. MagF1 ha bisogno di te! Aiutateci a completare o modificare il database contattandoci tramite il formulario di contatto o via e-mail a contact@magf1.com.

Pubblicita
Pubblicità

AUTOCOURSE, l’annuale di gran premio leader nel mondo, celebra il suo 70° anno di pubblicazione nel 2020 a cura di Icon Publishing Ltd.

Con Pandemic che chiude tutte le attività motorsport nella prima metà dell’anno, Il programma condensato per la stagione di 17 gare del campionato del mondo di Formula 1 è coperto nella sua solita profondità completa, con insider paddock enormemente esperti Tony Dodgins e Maurice Hamilton sezionare il dramma e intrigo che sono parti intrinseche di ogni stagione di F1. I loro commenti di gara sono completati da risultati dettagliati, compresi i grafici dei giri e le strategie dei pneumatici.

Mercedes-Benz ha dimostrato ancora una volta la classe del campo, con Lewis Hamilton, sostenuto dall’esperto Valtteri Bottas, in gara per vincere il suo settimo campionato del mondo,

Ferrari’ si è trovata poco competitiva e Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno lottato per trovare la velocità che li ha resi vincitori nel 2019, ed è stato lasciato alla sempre ricca di risorse Red Bull Racing, con l’eccitante talento di Max Verstappen, per raccogliere la sfida e giustificare ulteriormente la loro decisione di passare alla potenza Honda.

Sotto le prime tre squadre, Renault finalmente sembrava tornare alle glorie passate mentre bloccato in battaglia con McLaren e Racing Point per il quarto posto nel campionato costruttori.

Mark Hughes, molto rispettato, esamina gli sviluppi tecnici dietro tutti i concorrenti nella sua recensione squadra per squadra, arricchita dalle bellissime illustrazioni di Adrian Dean sulle auto di F1.

Per non parlare delle statistiche della stagione compilate da David Hayhoe, il maestro del settore.

Oltre alla Formula 1, le altre grandi categorie dello sport sono tutte ampiamente coperte. I campionati di Formula 2 e Formula 3, pioli chiave sulla scala professionale monoposto, sono cronicizzati, così come l’ascesa della Formula E, che sta rapidamente guadagnando un notevole sostegno dai principali produttori.

Nelle corse di auto sportive, l’onnipresente Toyota, ancora una volta, sembra destinata a vincere la 24 ore di Le Mans. Ci sono anche gli exploit delle principali serie di auto da turismo – il World Touring Car Championship, il DTM (German Touring Cars) e il British Touring Car Championship.

Dall’altra parte dell’Atlantico, Gordon Kirby fornisce la sua solita perspicace analisi della scena delle corse statunitensi, che si concentra sull’avvincente azione della sempre crescente serie Indycar e dell’estenuante serie NASCAR.

AUTOCOURSE fornisce la registrazione più completa dell’azione sportiva dell’anno, completa di risultati, pubblicata ovunque in un unico volume. È una lettura obbligatoria per gli appassionati di sport motoristici di tutto il mondo.

Pagina tradotta automaticamente dal Francese con DeepL®

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pubblicità

Notizie correlate

Pubblicita
Pubblicità
Iscriviti alla nostra newsletterPer ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul MagF1

    MagF1 non ha alcuna connessione con il Gruppo Formula One, la FIA, il FIA Formula One World Championship o Formula One Licensing B.V. e il suo contenuto non è approvato o sponsorizzato da queste entità. I termini F1, FORMULA UNO, FORMULA 1, FORMULA UNO e FORMULA 1 e qualsiasi combinazione di questi termini così come i loghi utilizzati in relazione al Campionato Mondiale di Formula Uno sono di proprietà di Formula One Licensing B.V. Essi non possono essere utilizzati in alcun modo che implichi un legame ufficiale con Formula One Group, la FIA, il Campionato Mondiale di Formula Uno FIA o Formula One Licensing B.V. Quest'ultima si riserva il diritto di prendere provvedimenti in caso di violazione.